Chiudi
Il nostro sito web utilizza cookies per fornirti una migliore esperienza. Utilizzando Bookolico, accetti l'utilizzo dei cookies secondo le modalità descritte nella nostra Privacy policy
LIBERA LA TUA PASSIONE. LEGGI SENZA LIMITI. INIZIA A LEGGERE ORA! Costa solo 4,99€ al mese

SCARICA L'APP DI BOOKOLICO

Bookolico è la prima piattaforma italiana per la lettura di ebook in streaming: paghi un abbonamento mensile e leggi tutti i libri che vuoi, senza limiti.

Scopri subito Bookolico!

picture
picture

LEGGI CON I TUOI AMICI

Condividi le tue letture con gli amici, consiglia e fatti consigliare il prossimo libro da leggere. Segui i tuoi autori ed editori preferiti, per restare sempre aggiornato sulle novità.

IN QUESTO MOMENTO SU BOOKOLICO SI STA SFOGLIANDO

Giacinti selvaggi
Il filo che lega le figure di questi racconti è la capacità delle donne di resistere e reagire. È la capacità di essere forti. Controcorrente, in ogni tempo e contro ogni tempo. Da Moll Flanders, implacabile nel bisogno di perseguire i suoi intenti, a Marianna, che sconvolge le regole più sancite, a Connie che si ribella a un ambiente conformista, a Hester, sorda a tutte le punizione per proteggere il suo amore e il suo peccato, a Nora, fragile e viziata, che scopre di avere una identità da salvare, alla feroce principessa, dominatrice crudele e incontestata, a Orlando, che accetta le sue due identità, a Tristana che sogna di essere libera e indipendente, a Sylvie che recupera la sua forza per morire.
Giacinti selvaggi
Come monaci nel mondo
Un saggio sul tema, poco noto e ancor meno trattato, del laico che coltiva una disposizione interiore di tipo contemplativo e di ricerca del Sacro, prendendo in considerazione sia esempi lontani nel tempo sia moderni e contemporanei quali Evdokimov, gli studi di Divo Barsotti, Silvano Panunzio e altri. Molto adatto per chi si incammina in una via spirituale aderente alla tradizione cristiana.
Come monaci nel mondo
Spaccio de la bestia trionfante
Insieme con i successivi De gli eroici furori, lo Spaccio de la bestia trionfante è costituito da tre dialoghi di argomento morale. Le bestie trionfanti sono i segni delle costellazioni celesti, rappresentate da animali: occorre «spacciarle», cacciarle dal cielo in quanto rappresentanti vecchi vizi che è tempo di sostituire con moderne virtù, occorre una nuova serie di valori cui l'uomo moderno possa e debba fare riferimento. Ledizioni ripropone questo classico fuori diritti in versione epub.
Spaccio de la bestia trionfante
San Marino SPA
Il volume narra la storia epica e tragica della caduta della più antica repubblica del mondo. La crisi economica ha colpito San Marino in maniera molto più grave che l’Italia e, a causa della levata di scudi nei confronti dei paradisi fiscali, San Marino è stata costretta a rinunciare in pochi anni ai suoi capisaldi (anonimato societario e segreto bancario) senza aver il tempo di adeguarsi. Spariti i soldi degli evasori il bilancio dello stato si è riempito di buchi, le imprese hanno chiuso e la disoccupazione è aumentata. In molti però non hanno accettato questo cambiamento. Spariti i soldi degli evasori hanno cercato il denaro da qualche altra parte e hanno trovato il denaro della mafia. A San Marino c’è sempre stato il riciclaggio, ma quando le casse delle banche erano piene ci si poteva permettere di dire dei no. Con la crisi le banche sono arrivate ad accettare di tutto. Ma con i soldi arrivano gli uomini: i soldati, i mazzieri, gli estorsori e, cosa più preoccupante, il metodo mafioso ha finito col contagiare anche i sanmarinesi. E così è accaduto che imprenditori perfettamente normali arruolassero bande di campani o albanesi per proteggere i loro interessi. Altri imprenditori sono diventati camorristi e sono arrivati a guidare la loro banda personale, picchiando e incendiando come se fosse la naturale prosecuzione dei loro affari. Risalendo lungo questo filo si arriva molto in alto. Accanto ai mafiosi questi imprenditori pagavano lobbisti e questi lobbisti risiedevano a Roma dove pagavano campagne elettorali di politici per assicurarsi appalti. Pagavano le forze dell’ordine, per evitare i controlli ed erano riusciti persino ad influenzare giudici e commissioni tributarie per risparmiarsi condanne. Come un arto in cancrena, anche il Titano moribondo contagia tutto quello che gli sta intorno.
San Marino SPA
Denaro
A Carl Menger si devono acquisizioni scientifiche di grande rilievo, sempre caratterizzate da straordinaria originalità. Quello monetario è uno dei problemi su cui egli ha applicato il suo ingegno. Ha infatti scritto una lunga voce enciclopedica, nella quale ha impiegato la teoria delle conseguenze inintenzionali delle azioni umane intenzionali. Ha così mostrato il processo che, senza la programmazione di alcuno, ha generato il “denaro”, un mezzo che ha aperto la strada allo sviluppo e alla intensificazione della cooperazione sociale. Sulle spalle di Menger, è salito Georg Simmel, la cui grande opera sulla filosofia del denaro ha come sua imprescindibile base il lavoro mengeriano. Ma la stragrande maggioranza degli economisti ha colpevolmente trascurato Menger. E non si è resa conto dei disastrosi esiti dell'assorbimento del denaro, prodotto spontaneo della cooperazione volontaria, da parte dello Stato. Un fenomeno sociale si è allora trasformato in fenomeno politico. È nata la banca centrale e la moneta nazionale. Si sono creati i presupposti di una svalutazione permanente e delle crisi periodiche, che sono il puntuale portato delle decisioni di politica monetaria: tutte vicende che Menger aveva prefigurato con largo anticipo. Recentemente tradotto in lingua inglese, il saggio di Menger è una preziosa fonte di apprendimento, che consente di mettere a nudo alcuni inquietanti aspetti dell’attuale e grave congiuntura economica internazionale. Esce ora contemporaneamente in lingua italiana e spagnola, con la penetrante prefazione di José Antonio de Aguirre e di Lorenzo Infantino.
Denaro
Il fango e il loto
Un breve excursus tra le più comuni difficoltà esistenziali e consigli su come affrontarle nella vita quotidiana: alla base, la fiducia nella bontà della vita. Così come il loto fiorisce dal fango e diviene simbolo di potenza e capacità trasformativa, anche noi dobbiamo guardare al fango della vita come opportunità di crescita e strumento per conseguire la gioia.
Il fango e il loto

BOOKOLICO IN CINQUE PUNTI

CERCA

Vai alla ricerca del prossimo libro da leggere

NAVIGA

Scopri le nostre ultime proposte

COLLEZIONA

Tieni aggiornata la tua libreria e porta sempre con te i libri che ti emozionano

RACCONTA

Condividi le tue passioni, votando e commentando i libri

SEGUI

Resta aggiornato sull’attività dei tuoi amici, autori ed editori preferiti


PASSA ORA A PREMIUM

Migliaia di libri, sempre con te, in promozione a 4,99€ al mese!

Leggi tutti i libri che vuoi, crea la tua libreria personale e leggi anche quando sei offline direttamente dal tuo iPad.